MERCATO IMMOBILIARE E MUTUI: trend e previsioni 2020-2021

Questo 2020 ce lo ricorderemo a lungo!
Nonostante il periodo difficile a cui tutto il mondo ha dovuto fare fronte, il mattone rimane un caposaldo per l'economia globale e, in particolare, per chi vuole spendere bene il proprio denaro.
Nonostante l'emergenza sanitaria a cui siamo ancora sottoposti, il trend di mercato continua a far registrare segnali positivi, trainato da condizioni bancarie sempre più favorevoli.
In uno scenario complessivamente positivo, risalta il sud-est della penisola seguito dal sud e dalle isole con un incremento delle quotazioni di +3,8%.
Anche le richieste di mutuo, subito dopo il lockdown, hanno registrato un incremento superiore al 13% nele mese di giugno per arrivare a oltre il 30% nei mesi di luglio e agosto.

Dall'analisi dei dati si evidenzia che una lieve frenata si è verificata in prossimità delle misure restrittive legate all'emergenza sanitaria, per poi recuperare subito dopo; le operazioni di investimento immobiliare hanno registrato una frenata mentre rimane trainante il settore dell'acquisto per la prima casa.

Con queste premesse risulta difficile prevedere come si evolverà effettivamente il mercato nei prossimi mesi, ricordiamo che veniamo da un lungo periodo di crisi durata oltre 10 anni, tuttavia non si evidenziano segnali allarmanti nell'immediato futuro, segno che la casa sta sempre più a cuore agli italiani.

 

Condividi

Carrello